Visti India

Visto turistico

Il visto turistico viene rilasciato ai cittadini italiani che intendono recarsi in India per motivi turistici e ha validità di 3 mesi dal momento del rilascio e non dall’entrata nel paese. Il visto va richiesto presso l’Ambasciata dell’India a Roma. I richiedenti devono presentarsi presso gli organi indiani preposti al rilascio del visto muniti di passaporto con validità 6 mesi e 2 foto formato tessera.

Visto di lavoro

Il visto di lavoro si ottiene presentando una lettera d’invito dall’India, l’originale del Contratto di Lavoro tra il datore di lavoro e il candidato e una sua fotocopia. Il periodo di validità del visto dipende dalla durata del contratto e non può comunque superare i 5 anni. Il visto di lavoro va richiesto presso l’Ambasciata dell’India a Roma presentando il passaporto con validità 6 mesi, 2 foto formato tessera e i documenti sopra indicati.

Lascia un commento





Siamo a lavoro sul nuovo Corriere Asia!

Ricevi una notifica quando sarà Online
Ok voglio ricevere la notifica :) 
close-link